• -5%
  • Nuovo
Camminando sulle orme dell'esodo
Camminando sulle orme dell'esodo
Camminando sulle orme dell'esodo

Camminando sulle orme dell'esodo

La Parola di Dio è un libro da vivere, non un museo”: così, mons. Vincenzo Paglia, presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia, riassume il significato del libro “Camminando sulle orme dell’Esodo”, volume illustrato da Gianfranco Versiglioni, che si propone di avvicinare anche i più piccoli a queste pagine fondamentali dell’Antico Testamento. 

Lo scopo di questo libro è quello di aiutare i bambini, tramite le immagini, ad accostarsi alla Parola di Dio, con l'aiuto dei genitori. Anche per i bambini che non sanno leggere sono preziose le immagini in quanto incidono profondamente nella loro fantasia e nel loro sentimento.
Questo libro comprende cento tavole a colori a piena pagina che insieme al testo dell’Esodo narrano la nascita del popolo di Israele: partendo dalla sua schiavitù in Egitto sotto il Faraone, alla liberazione tramite Mosè, al passaggio del Mar Rosso, al percorso nel deserto, all’alleanza con Dio e fino alla consegna delle dieci parole di vita. Vuole essere di aiuto per i genitori che desiderano trasmettere la fede ai loro figli. Per questo motivo l'autore dei disegni, che sono eseguiti con i pennarelli (gli stessi usati dai bambini), ha accompagnato ogni brano della Scrittura con una breve spiegazione del disegno stesso soprattutto nei particolari, quelli che più hanno parlato al suo cuore e alla sua fantasia.

Ultimi articoli in magazzino
14,25 € 15,00 € -5%
Tasse incluse

Pagamenti sicuri al 100%
Richiedi informazioni su questo prodotto
 

Testimoniare la fede ai bambini, renderla accessibile anche a loro, è un compito importante per i genitori. I libri, dunque, possono essere strumenti preziosi per un’evangelizzazione che inizia grazie ai familiari. Ancora mons. Paglia:

“Io vorrei – proprio perché si tratta del libro dell’Esodo – riallacciarmi alla tradizione ebraica. Ancora oggi nella notte di Pasqua il bambino chiede al padre: ‘Ma perché noi facciamo memoria di questo?’ ed il padre inizia esattamente a raccontare l’Esodo. In questo senso, questo libro si ricollega a questa tradizione ebraica del figlio che chiede al padre, è il genitore che racconta ai figli le ragioni profonde che ci spingono ad affidarci a Dio, continuamente presente in mezzo a noi, in una storia lunga, durata 40 anni dalla schiavitù fino alla Terra Promessa. Poi è continuata ancora e continua ancora oggi!”.

Nessuna recensione

Potrebbe anche piacerti

8 altri prodotti della stessa categoria:
Recensioni scritte dai nostri clienti
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri